Tisana al carciofo

Carciofo in fiore

“Il carciofo dal tenero cuore si vestì da guerriero,…”

Tratto da “Ode al carciofo”

di Pablo Neruda

 


 

La tisana a base di foglie di carciofo è un ottimo rimedio coadiuvante nelle diete depurative e disintossicanti. E’ un ottimo alleato per migliorare gli effetti che si hanno a seguito di un pasto abbondante e la sua funzione è soprattutto quella di potenziare gli organi affaticati, in particolar modo il fegato. Ha dunque proprietà depurative, disintossicanti, diuretiche ed agisce sull’andamento dei grassi circolanti. E’ inoltre, ideale per risvegliare l’organismo nel periodo stagionale della primavera

Ingredienti e preparazione: fare bollire una manciata di foglie di carciofo sminuzzate fresche, oppure essiccate per circa tre-cinque minuti, in 400 ml di acqua.

Spegnere il fuoco e lasciare riposare per almeno cinque minuti. Si possono aggiungere alcune foglie fresche o essiccate Menta Piperita, radice di liquirizia e foglie di Melissa per addolcire e migliorare il sapore amaro intenso della tisana.

Filtrare ed aggiungere eventualmente miele o altro dolcificante naturale, fra cui malto di riso o sciroppo d’agave spremuto a freddo.

Posologia: assumere due tazze abbondanti al giorno, lontano dai pasti, per almeno un mese.

Benvenuta Primavera!