Donna Fiorita
Donna Fiorita

Il mio rapporto con i Fiori di Bach inizia nel 2005….

Dopo un periodo di forte stress lavorativo dove mi ero imposta ritmi impossibili ad un certo punto crollai in un aprofonda depressione…

Faticavo a fare anche la più piccola cosa, mi sentivo travolta da emozioni che non riuscivo a gestire. Era come se una pesante coperta scura coprisse corpo e anima.

Il medico mi prescrisse antidepressivi e ansiolitici; iniziai un percorso di psicoterapia per indagare le motivazioni che mi avevano condotto a quel punto. Fu un percorso lungo e doloroso.

Quando dopo qualche mese iniziai a stare meglio conttatai una Naturopata che mi era stata consigliata perchè volevo gradatamente sostituire gli psicofarmaci con prodotti più naturali.

Non fu facile lo ammetto….però grazie alla professionalità e alla grande umanità dello psicologo che lavorò in sinergia con la naturopata, unita alla grande necessità da parte mia di stare meglio e di reagire, piano piano sospesi tutti i farmaci.

I Fiori di Bach mi hanno aiutata a scrutare a fondo il mio malessere e a capire il perchè, oltre a diluire le sensazioni di paura e di inadeguatezza che avvertivo.

A distanza di anni i Fiori di Bach continuano ad essere fedeli compagni di percorso.

Non posso dire di aver raggiunto la mèta ma sono più consapevole di ciò che sono e di cosa voglio e credo di essere più autentica rispetto a prima che tutto iniziasse.