Equilibrio
Equilibrio

Insieme, Claudia Filipello, Naturopata e Cristina Pavia, Psicologa, www.cristinapavia.net, hanno sperimentato ed applicano una modalità terapeutica in cui l’Approccio alla Persona tiene conto della sinergia tra gli aspetti fisici/biologici e psicologici/emozionali. La nostra scelta di operare professionalmente in sinergia (Mente=Psicologa/Corpo=Naturopata) nasce al fine di concretizzare i principi dettati dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), che fin dal 1948, definisce il concetto di “Salute” come segue:

 

“Stato di completo benessere fisico,

psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”

 

Il nostro lavoro sinergico si pone come obiettivo principale il considerare la Persona nella sua totalità (Mente/Emozioni- Corpo/Disagio Fisico) andando oltre una visione frammentata della Persona, o peggio, come contenitore di malattie o di sintomi, letti solo in chiave specialistica. La Persona che arriva a noi con un bisogno, è un organismo in momentaneo squilibrio, che può essere influenzabile non solo dai farmaci, ma anche dalla Nutrizione, dalla qualità dell’Alimentazione, dalle piante, dall’attività fisica, dai disagi emozionali, dallo stress e dai vissuti personali che in modo inconscio possono condizionare il “Qui e Ora”.

L’approccio professionale che abbiamo scelto verso la Persona, si prefigge i seguenti obiettivi:

• Comprensione del bisogno

Il rapporto tra mente e corpo rappresenta un tema affascinante sul quale l’uomo e la scienza si sono sempre interrogati. Tutti noi siamo soggetti a fenomeni in cui è il corpo a influenzare la mente e/o le emozioni ma anche viceversa; molto spesso, però, non ne siamo consapevoli. Ci sono persone, per esempio, che sotto stress digeriscono male, altre a cui la rabbia fa stare eccessivamente nello stress, crea acidità di stomaco, altre ancora che quando cambiano abitudini accusano mal di testa. Tutti noi, quindi, siamo soggetti, in grado diverso, a processi in cui la mente e le emozioni influenzano il corpo.

Il nostro approccio, quindi, offrendo una chiave di lettura integrata, sottolinea l’esistenza di collegamenti a più livelli tra organi ed emozioni.

Come applichiamo tutto questo?

Attraverso colloqui mirati alla comprensione del bisogno della Persona che avvengono in uno spazio accogliente e protetto, alla presenza di entrambi i professionisti.

Focalizzazione e ascolto del bisogno

Gli incontri avvengono attraverso colloqui approfonditi e specifici con ciascun professionista o alla presenza di entrambi, a seconda delle esigenze della Persona. La scelta della modalità con cui rispondere al bisogno varia in rapporto alle richieste dell’individuo.

Risposta al bisogno

Il percorso, la cui durata varia a seconda delle richieste dell’individuo, ha come obiettivo finale la riconquista del Ben-Essere Psico/Fisico. Gli strumenti che offriamo portano ad una trasformazione profonda della Persona; infatti, divenuta equilibrata, sarà in grado di affrontare concretamente il quotidiano, i bisogni ed i disagi, vivendo e gestendo relazioni, legami e stress in modo più consapevole.

In modo specifico, la nostra attività professionale, si pone i seguenti obiettivi:

Visione integrata della Persona: ogni emozione induce una modifica biologica nel cervello. Contemporaneamente, questo fenomeno strutturale o funzionale, genera ulteriori modificazioni nel comportamento, nei vissuti emozionali e nei modi in cui, nella nostra testa, elaboriamo l’esperienza vissuta. Gli eventi psicologici e quelli biologici sono collegati tra loro in un rapporto di causalità circolare. Tra eventi biologici ed eventi psichici, infatti, non può essere posto un rapporto di causa-effetto: tra loro esiste un rapporto a due vie unite, sinergiche e consequenziali;

Supporto al Medico di Base e alle varie figure sanitarie al fine di potenziare la qualità dell’ascolto e incrementare il tempo da dedicare alla Persona;

 Il sostegno è rivolto alle seguenti aree d’intervento:

• Disturbi alimentari

• Depressione

• Ansia e crisi di panico

• Malattie Psicosomatiche

• Disturbi nella sfera sessuale

• Infertilità, Impotenza

• Menopausa

• Stress

• Separazione di coppia

• Supporto alla Genitorialità

• Supporto nelle fasi di cambiamento della vita: Fanciullezza, Adolescenza, Età Adulta

• Disturbi del sonno

• Dipendenze

• Elaborazione del lutto

• Supporto alla Maternità